POL ROGER – CHAMPAGNE BRUT “CUVÉE SIR WISTON CHURCHILL” VINTAGE 2015

500,00

POL ROGER CHAMPAGNE – 1, Rue Winston Churchill – 51200 Epernay (France)

3 disponibili

Descrizione

PAESE: Francia

REGIONE: Champagne

UVAGGIO: Pinot noir – Chardonnay 

FORMATO: 0,750 lt.

LA CUVÉE: La Cuvée Sir Winston Churchill, prestigiosa cuvée della Maison Pol Roger, è stata creata in omaggio a Sir Winston Churchill, con riferimenti alle qualità da lui apprezzate nello Champagne: robustezza, struttura e maturità. Anche se la sua esatta composizione è un segreto gelosamente custodito dai membri della famiglia Pol-Roger, è innegabile che si basa su una formula che il suo dedicatario non avrebbe smentito. “I miei gusti sono semplici, mi accontento facilmente del meglio”, amava dire… Composto esclusivamente da uve dei Grands Crus di Pinot Nero e Chardonnay già in produzione sotto l’epoca Churchilliana, è prodotto solo nelle migliori annate. La predominanza del Pinot Nero assicura indubbiamente struttura, pienezza e robustezza all’insieme, mentre lo Chardonnay dona eleganza, finezza e impertinenza…

VINIFICAZIONE E INVECCHIAMENTO: Una volta raccolte, le uve vengono pressate velocemente e delicatamente. Viene effettuata una prima decantazione presso il centro di frangitura poi una seconda nella nostra tinaia, a freddo (6°C), per 24 ore. La fermentazione alcolica avviene a bassa temperatura (18°C) in tini di acciaio inox termoregolati dove i vitigni e le annate vengono vinificate separatamente prima dell’assemblaggio finale. La fermentazione malolattica viene effettuata su tutti i vini della Casa. Dopo la degustazione, l’assemblaggio e l’imbottigliamento, la presa di spuma e l’invecchiamento avvengono al fresco delle nostre cantine, a 33 metri di profondità. Ogni bottiglia viene agitata a mano, come vuole la tradizione, prima della sboccatura e del dosaggio. I vini poi riposano per almeno tre mesi prima di essere spediti.

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Il colore della 21esima annata di Sir Winston Churchill presenta un bellissimo oro brillante e un cordone di bollicine finissime, entrambi caratteristici del lungo invecchiamento profuso in questa cuvée. Il naso è meravigliosamente espressivo e si apre subito con note di spezie e pepe accompagnate da sfumature mentolate. La complessità è evidente: gli aromi di frutta candita e frutta secca completati dalla nocciola si mescolano con note di frutta esotica come la papaia o il mango. Il naso è particolarmente aperto e generoso. Molto generoso anche il palato, dove gli aromi di frutta candita sono supportati da note di pasticceria, brioche e cacao. Ha una bella struttura e la grande percentuale di Pinot Nero gli conferisce la rotondità e le spalle che ci aspettiamo dall’annata. Anche il palato è segnato da una bellissima lunghezza che fa venir voglia di associarlo a momenti di grande gastronomia.

ALCOOL: 12,5 %

TEMPERATURA DI SERVIZIO : 8 – 10 °C.

CURIOSITÀ: Il legame tra la Maison Pol Roger e Sir Winston Churchill si fa risalire alla fine della Seconda guerra mondiale, in Francia, qualche mese dopo la liberazione di Parigi nell’ Aprile del 1944. Sembra infatti che in occasione di un banchetto per i festeggiamenti tenuto dall’ambasciatore britannico – durante il quale fu servito il sontuoso Pol Roger 1928 Vintage – tra Odette Pol-Roger ed il Primo Ministro Inglese, nacque un’immediata reciproca simpatia. Già conoscitore ed estimatore dei vini della Maison, Churchill non mancò mai di ribadire pubblicamente la sua preferenza, tanto che il suo più veloce cavallo da corsa fu battezzato proprio “Pol Roger”. Solo la malattia e la conseguente inaspettata dipartita, impedirono a Sir Winston Churchill di visitare il “44 di Avenue de Champagne” la “casa” del Pol Roger, indirizzo che egli più volte proclamò essere “the most drinkable address in the world”.

A 10 anni dalla morte del grande statista, nel 1975, la Maison Pol Roger decide di onorare questa grande amicizia con una produzione speciale in edizione limitata, di qualità eccelsa, da dedicare proprio a Sir Winston Churchill. Lanciata sul mercato solo nove anni dopo – nel 1984 – in occasione del centenario della sua nascita- la Cuvée Sir Winston Churchill è oggi alla sua diciottesima annata e può essere annoverato tra i più prestigiosi Champagne al mondo.